Acceno sulle impostazioni di android. kitkat,nel caso di un ngm.

Cercherò di spiegare alcuni impostazioni che si trovano sui smartphone android.

Da notare che possono esserci differenze,tra le versioni di android presenti sullo smartphone o tablet,può essere utile per orientarsi grosso modo.

Entrare nel menù e selezionare Impostazoni,ha l’icona tipo ingrannaggio in genere.

Gestione SIM: Serve appunto a gestire la SIM o più SIM sul telefono.

Si può scegliere quale sim attivare vicino al nome della SIM c’è appunto l’opzione a forma di tasto,on/off.

Scegliere cosa far gestire alla SIM tipo chiamata vocale,ecc. Basta selezionare e scegliere appunto,alcuni tengono di default per la SIM all’interno.

Connessioni dati: se ci’ sono più SIM si può scegliere a quale far gestire la connessione. (internet).

Roaming: Impostazioni per il roaming,ovvero l’uso di segnale di altro gestore in caso di assenza,può servire se’ il segnale è pessimo o assente,del proprio gestore.

Wifi: Serve per accendere il wifi del dispositivo,oppure cercare le reti wifi,connettersi,ecc,come al solito premere attivare il wifi scegliere la rete,e connettersi,se chiede la password scrivere la password.

Bluetooth: come il wifi ma più vicino,serve in genere per scaambiare i file tra dispositivi vicini.

Utilizzo Dati: Mostra la quantità nel tempo di dati,scaricati dal dispositivo,ci’ sono opzioni per vedere le varie connessioni,quanto hanno lavorato.

Altro…: lcune impostazioni meno usate,ma utili.

Moalità aereo: serve quando si è in aereo per evitare di creare problemi alle comunicazioni radio,disattiva le schede a tempo determinato.

Applicazione preferita SMS: permette di scegliere quale applicazione usare per gli SMS.

Tethering e hotspot portatile: Può essere utile per connettere il dispositivo ad tramite wifi,bluethoot,usb.

VPN: Virtual private network,serve ad aggungere il dispostitivo ad una VPN esistente.

Reti mobili: Alcune impostazioni sulla rete,usare il 3G,ed altro.

Profili audio: Permette di configurare,i modi in cui si comporta il dispositivo a seconda della scelta,Generale,silenzioso,riunione,ecc. Di solito la suoneria si sceglie tramite generale,premendo a destra. sull’icona apposita. C’è anche un’opzione per stabilizzare l’audio dell’auricolare.

Dispaly: qui potete regolare bloccoschermo,sfondo,luminosità,Rotazione,sospensione,dimensione carattere.

Memoria: Qui potete vedere quanta memoria è stata usata,ed opzioni che decidono dove mettere i dati.

Batteria:informazioni sulla carica,e cosa ha consumato.

Applicazioni: da qui potete gestire le applicazioni,rimuovere,cancellare la cache,ecc.

Posizione: Gestisce la posizione ci’ sono varie opzioni,GPS,account di posta elettronica,ecc.

Sicurezza: varie cose che riguardano le sicurezza del dispositivo,blocco schermo,codifica telefono,blocco SIM,ecc.

Lingua e input: Qui si gestiscono e opzioni della lingua e dizionari,potete gestire il dizionario personale,il controllore ortografico,ed altro.

Backup e ripristino:vi permette di gestire i backup sui server google,a seconda dei casi,in genere si tratta di contatti,mail,ecc.

Account: gestione del account personale google,sincronizzazione,geolocalizzazione,G+,ecc.

Data e ora: Imposta la data e l’ora,il fuso orario,formato ora,formato data.

Nota: se si vuole impostare data e ora manualmente bisogna mette off Data e ora automatiche,e poi impostare.

On/Off programmato: per far spegnere e accendere il dispostivo in automatico ad un certo orario.

Accessibilità: Alcune opzioni per chi può avere difficoltà,tipo: didascalie,ingrandimento,testo grande,pronuncia password,ecc.

Info sul telefono:Informazioni sul telefono,segnale,versione android,kernel,ecc.

A volte c’è anche stampa,per stampare file all’interno del dispositivo.

In info sul telefono si trova (a volte) l’opzione per aggiornare android ed altro. (serve connessione ad internet)

Testè:

Dispositivo = smartphone o tablet,in alcuni casi pc.

SIM = la scheda inserita nel telefono per telefonare.

hotspot = In pratica un nodo nella rete,tipo quando vedete la connessione senza fili di casa nella lista,se creato vedrete il vostro dispositivo come fosse un router.

router = Serve per gestire più dispositivi connessi.

Display = schermo.

VPN = Una rete internet o intranet privata,a cui di solito sii accede con username e password.

Backup = mettere sù,ovvero conservare copie dei dati per usarli in futuro.

Account = è il vostro profilo quando vi registrate ad un social,o ad una mail.

Spero di continuare ed approfondire l’argomento appena posso,Ciao

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...